Home Napoli Bassolino: “Senza una radicale svolta il PD è perduto”

Bassolino: “Senza una radicale svolta il PD è perduto”

374

Presentazione de libro ' Le dolomiti di Napoli '

“Sul futuro del PD a Napoli – ha dichiarato Antonio Bassolino – si addensano interrogativi drammatici. Siamo infatti oltre ogni livello di guardia. La rovina elettorale è stata la conseguenza di una cinica operazione che ha subordinato l’interesse della città e dello stesso PD ad una degenerata pratica correntizia e di potere interno. Senza una radicale svolta il PD è perduto. Sono indispensabili una riflessione di fondo e la rottura del perverso rapporto tra signori delle tessere e protettori nazionali. Ognuno deve fare la sua parte, per cercare di salvare il PD e per ricostruire il centrosinistra”.