Home Napoli Città metropolitana, i vertici di Forza Italia stoppano De Magistris. “Chi accetta...

Città metropolitana, i vertici di Forza Italia stoppano De Magistris. “Chi accetta deleghe è fuori dal partito”

615


“Apprendiamo della volontà di de Magistris di far carta straccia del documento politico sottoscritto con tutti i capigruppo del Consiglio metropolitano di Napoli e che, pur di raggiungere i suoi scopi personalistici, sarebbe arrivato a contattare singolarmente, sottobanco, i consiglieri metropolitani, anche di opposizione”. In una nota congiunta Domenico De Siano, coordinatore regionale di Forza Italia Campania, Paolo Russo coordinatore Grande Città di Napoli, e Antonio Pentangelo, coordinatore del partito della provincia partenopea, si schierano contro Luigi de Magistris, che in qualità di sindaco della Città metropolitana, a loro avviso, avrebbe contattato alcuni consiglieri di opposizione offrendo deleghe operative ‘gradite’. “È evidente – affermano. che non possiamo che prenderne atto e trarne le conseguenze”. “Così come è evidente che, qualora qualcuno dei nostri consiglieri dovesse assecondare i giochetti del sindaco assumendo la responsabilità di deleghe operative – concludono – si porrebbe automaticamente fuori dal nostro partito”.