Home Comunicato Stampa Domenico Sepe dona il “volto di Maradona” alla Biblioteca Sociale Giacomo Leopardi...

Domenico Sepe dona il “volto di Maradona” alla Biblioteca Sociale Giacomo Leopardi di Casalnuovo

203

Casalnuovo. Del bronzo di Diego Armando Maradona realizzato dallo scultore Domenico Sepe si è scritto tanto. Pagine discordanti sulla vicenda legata alla saltata donazione al Comune di Napoli, ma assolutamente concordi sulla bellezza dell’opera, eppure, sul suo futuro non ci sono ancora certezze.

Intanto, lo scultore ha realizzato anche “il volto” del campione argentino, che è lo stesso della statua in bronzo a grandezza naturale balzata alle cronache.

Sepe, dopo averlo regalato al Gran Caffè Gambrinus, dona oggi il “volto di Maradona” al piccolo Museo Biblioteca Sociale Giacomo Leopardi di Casalnuovo di Napoli.

Esponiamo già la Sibilla Cumana in bronzo di Domenico Sepe. Così come esponiamo il suo primo Totò e il busto di Giacomo Leopardi. Accettiamo con entusiasmo il dono del maestro. Custodiremo il volto del suo Maradona tra le altre opere. D10S condividerà gli spazi con le figure mitologiche realizzate da Sepe ed esposte permanentemente nella nostra BIblioteca Sociale”, così commenta Giovanni Nappi, direttore della Biblioteca.