Home Territori Area Vesuviana Il Pd risponde a Giorgio Gallo, Ramondino: “Primarie lezione di democrazia”

Il Pd risponde a Giorgio Gallo, Ramondino: “Primarie lezione di democrazia”

725

Primarie Pd

Uno dei candidati a sindaco alle primarie del Partito Democratico di San Sebastiano al Vesuvio risponde all’ex assessore Giorgio Gallo che aveva attaccato le primarie dei democrats sansebastianesi definendole “una farsa”. “Vorrei informare l’amico Giorgio Gallo – ha dichiarato Ramondino – che il Partito Democratico è ben lieto di confrontarsi con liste civiche, movimenti e partiti politici che intenderanno presentarsi alle prossime elezioni amministrative. E’ altrettanto lieto di poter dare ancora una volta dimostrazione di democrazia interna mettendo a confronto ben quattro candidati a sindaco, proponendo tali candidature a tutti quei cittadini di San Sebastiano al Vesuvio che vorranno partecipare a tale alta espressione di democrazia e non solo agli iscritti del Partito Democratico”.

Cerca di tenere i toni bassi il segretario cittadino del Pd Giuseppe Panico anche lui in corsa per le primarie che si terranno il prossimo 6 marzo. “Evitiamo polemiche inutili e rivolgiamo la nostra attenzione al dibattito su cose che hanno a che fare con la politica e non a singoli peronalismi. Personalmete – ha aggiunto Panico – sono impegnato nella campagna d’ascolto dei cittadini “porta a porta” e delle forze politiche interessate ad un dialogo programmatico. Tutti questi attacchi strumentali solo rivolti alle dimissioni forse vogliono confermare che fino a quel momento invece è andata bene l’azione amministrativa?”

Salvatore Esposito