Home Spettacoli Luca Sepe e i “pezzotti” che fotografano la società napoletana

Luca Sepe e i “pezzotti” che fotografano la società napoletana

424

luca sepe

Showman a tutto tondo con una passaggio fortunato a San Remo tra le voci giovani e tra le voci radiofoniche più seguite. I suoi brani “pezzotti” sono dei veri cult e sempre pronti a fotografare la società napoletana. Luca Sepe tra “matrimoni” e progetti futuri.

Nelle tue canzoni c’è più satira o più costume?
C’è sempre un equilibrio, il tutto in una chiave leggera. Sono brani popolari che realizzo affacciandomi alla società in cui vivo.

In uno dei tuoi ultimi successi rilanci in chiave ironica il tema del matrimonio “Napoletano”.
Il tema del matrimonio affiora in tanti spunti e si rinnova di continuo. Basta pensare a tutte le tendenze nel mondo Wedding, al fenomeno sociale e televisivo del “Boss delle cerimonie”.

Il matrimonio tra Maria e Salvator è stato anche un fenomeno virale. (ecco il video)
La gente attende i miei “pezzotti”. I  social network – Facebook in particolare – aiutano oggi molto gli artisti a farsi conoscere. Però non solo social, le idee forti, infatti, vanno ponderate e maturate bene. Poi viene il successo, in sole due settimane dall’uscita del brano abbiamo totalizzato oltre 350mila visualizzazioni del nostro video.
Il web arriva a tutti e crea anche aspettativa.

Progetti futuri?
Nei miei progetti c’è sempre la radio, Kiss Kiss nazionale e regionale, e un nuovo “pezzotto” in uscita prima di Natale.