Home Territori Costa del Vesuvio - Miglio d'oro PROVE DI PATTO DEL NAZARENO A PORTICI – Nella maggioranza Cuomo anche...

PROVE DI PATTO DEL NAZARENO A PORTICI – Nella maggioranza Cuomo anche Forza Italia, Fimiani verso il Cavaliere

96
fimiani-cuomo-esposito-portici
in foto il sindaco Enzo Cuomo alla presentazione della lista Democratici e Popolari di Alessandro Fimiani

PORTICI – Il quadro politico nella città del Granatello vive ore frenetiche. Acque agitatissime nel Centro-Sinistra ed in particolare nel Pd. I Dem porticesi infatti sembrerebbero non aver digerito la candidatura alla Camera di Francesco Borrelli, consigliere regionale dei Verdi fortemente sponsorizzato Giorgio Zinno, sindaco Pd di San Giorgio a Cremano.

La settimana prossima sarebbe in calendario direttivo e stando a voci di corridoio i dem porticesi potrebbero optare per una forma di disimpegno elettorale.

La risposta di Borrelli pare sarà quella di aprire il comitato elettorale principale proprio a Portici anche per verificare, in maniera definitiva, sostegni ed assenze di peso.

Ma oltre alla vicenda elettorale a Portici tiene banco una clamorosa scelta del Consigliere di maggioranza Alessandro Fimiani, tra i pilastri della coalizione di Enzo Cuomo. Il giovane consigliere eletto tra le fila della maggioranza cuomiana potrebbe annunciare alla città un suo passaggio in Forza Italia, già nei prossimi giorni oppure per evitare eccessive fibrillazioni interne subito dopo il voto del 4 marzo. Una scelta che potrebbe essere allargata e condivisa dall’intero gruppo politico che lo stesso Fimiani aveva costruito per le ultime amministrative e che continua un proprio percorso politico. La lista dei fimianiani, infatti, alle passate amministrative porticesi aveva raccolto ben 1500 voti ed era composta per lo più da donne e giovani.

La settimana prossima il Pd porticese sarà chiamato a raccolta, possibile un documento politico che potrebbe sancire il “Liberi tutti” per le prossime elezioni politiche del 4 marzo.

Salvatore Esposito