Home Sport FIGC, il campano Sibilia è vicepresidente vicario. Boccarusso: “Si esce dalla palude”

FIGC, il campano Sibilia è vicepresidente vicario. Boccarusso: “Si esce dalla palude”

305

FIGC, cambia la governace nazionale. Sono ufficiali le prime nomine dei vertici Federcalcio targata Gabriele Gravina. La vicepresidenza vicaria va al numero uno della Lega nazionale dilettanti, il campano Cosimo Sibilia, la seconda vicepresidenza invece è stata accordata al presidente della Lega di A, Gaetano Miccichè. È quanto deciso dal consiglio federale in corso a via Allegri.

A Sibilia arrivano anche gli auguri del delegato provinciale napoletano, il giovane avvocato vesuviano Vincenzo Boccarusso: “Formulo i migliori auguri al neo vicepresidente vicario Cosimo Sibilia. Un campano uomo di sport da sempre attento a quanto accade sui territori. Con Sibilia il calcio italiano può risollevarsi ed uscire dalla palude in cui è finito negli ultimi anni”.