Home Los Periodistas Grey’s Anatomy: un contratto infinito

Grey’s Anatomy: un contratto infinito

78
Serie tv “Grey’s Anatomy”
(foto fonte web)

Il mondo del cinema è sempre più vario e sorprendente. Un esempio è la serie tv “Grey’s Anatomy” ambientata a Boston con i personaggi principali che sono dei medici in carriera. La creatrice, nonchè nota regista, Shonda Rhimes, meno di ventiquattro ore fa, ha pubblicato un articolo sui social, in cui affermava che la serie sarebbe stata rinnovata fino al 2062, con i figli degli attuali protagonisti che sarebbero scesi in scena da adulti. I fan si sono scatenati, ovviamente, per la grande emozione, ma molti critici hanno ritenuto che questa fosse stata una mossa troppo azzardata per il futuro. Alcuni si sono lamentati addirittura dicendo: “E’ un mucchio di tempo, domani potrebbe avvenire la fine del mondo, spendere soldi inutili è uno spreco per l’umanità” questo, più o meno è ciò che quasi tutti hanno affermato ma d’altro canto, la regista, in un’intervista, con un grande sorriso ha risposto: ” Non bisogna pensare sempre al peggio, avere speranze per il futuro credo che sia fantastico e se i miei fan sono felici, allora rendono felici anche me”, è stato allora che i suoi seguaci si sono fatti sentire sempre di più rispondendo ai commenti dei cosiddetti haters che hanno continuato a disprezzare la serie. Ma Shonda ha nuovamente affermato e fatto capire che lei avrebbe continuato con il suo progetto. Tutti i fan sono con l’autrice, mentre il resto ha avuto solo un nuovo scoop su cui spettegolare.

Leda De Tommaso