Home Attualità Presentato a Trecase il progetto “Giovani del Vesuvio”

Presentato a Trecase il progetto “Giovani del Vesuvio”

57
Il manifesto dell’evento (foto fonte autore del CS)

Si è tenuta oggi, presso la Sala Giunta del Comune di Trecase, la conferenza stampa di presentazione del progetto “Giovani del Vesuvio”.

Il progetto ha come obiettivo la riqualificazione e valorizzazione di un’area verde comunale, attraverso un attivo coinvolgimento dei giovani del territorio, cui viene rivolta una vasta gamma di interventi di animazione territoriale. Proprio l’area verde, infatti, sarà il principale teatro di laboratori ambientali e culturali, di un corso di progettazione sociale e marketing territoriale, di spazi dedicati all’orientamento al lavoro e di momenti conviviali che abbracceranno musica dal vivo, performance teatrali, trekking urbano, ciclo-escursioni, aperitivi solidali e tanto altro.

L’iniziativa, promossa dalle associazioni UNEC – Unione Nazionale Enti Culturali e Free Spirits on Tour, in collaborazione con l’Oratorio San Domenico Savio di Trecase e il consorzio Mestieri Campania, è stata resa possibile grazie alla sinergia nata con l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Raffaele De Luca. L’intervento è co-finanziato dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale – Presidenza del Consiglio dei Ministri, nell’ambito del Piano Azione e Coesione, in risposta all’avviso “Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici 2018”.

“Il progetto Giovani del Vesuvio – ha dichiarato in apertura il Sindaco di Trecase Raffaele De Luca – si innesta coerentemente sulle attività programmatiche dell’Amministrazione, con le priorità strategiche sui settori del turismo, della cultura, dell’agricoltura di qualità, dei prodotti tipici e dell’ambiente. L’Amministrazione intende favorire e accompagnare i giovani in una crescita sana, offrendo loro una possibilità di formazione civica e sociale, che possa permettergli di valorizzare il territorio e creare una società più responsabile e coesa”.

“L’obiettivo che ci siamo dati con Giovani del Vesuvio – ha dichiarato Fabio Altiero, portavoce del soggetto capofila UNEC – è non solo quello di riqualificare un’area verde, ma anche di creare un nuovo spazio fisico di aggregazione per i giovani di Trecase e dei comuni limitrofi, vogliamo dare ai ragazzi l’opportunità di stare insieme e confrontarsi su temi che, come associazione, ci sono cari da sempre e che rappresentano nel progetto il cuore dei laboratori: protagonismo giovanile, cittadinanza attiva, ecologia, pensiero critico, senso civico e spirito di comunità”.

Lo spazio verde in questione è quello a ridosso dell’area di sosta comunale sita in via Regina Margherita, a Trecase. Qui una piccola aiuola di fragole e piante aromatiche è stata piantumata dai ragazzi già attivi nel progetto, ma lo spazio sarà interessato da ulteriori interventi: la realizzazione del “giardino della flora vesuviana”, azioni collettive di street art e la creazione di un’area per l’agility dog. Ma soprattutto si intende rendere questo spazio un luogo vivo di aggregazione, anche grazie alla collaborazione dei giovani dell’Oratorio San Domanico Savio guidati dal vulcanico Don Federico Battaglia.

“Questo progetto è un’opportunità per il territorio e soprattutto per i suoi ragazzi, a cui si rivolgono le tante attività previste, sempre e completamente ad accesso gratuito – ha dichiarato Luciano Palomba, presidente di Free Sprits on Tour – vogliamo creare momenti di aggregazione che siano portatori di un messaggio, che offrano spunti e ispirazioni ai giovani, per vivere il territorio con maggiore consapevolezza. Le giornate in bicicletta, il trekking urbano, l’orto sociale e perfino gli aperitivi a chilometri e rifiuti zero saranno occasione per stare insieme, ma anche per promuovere una più ampia coscienza ecologica e civile”.

“Ai fini progettuali, accanto all’attivazione sociale – dichiara Luca Coppola, intervenuto in rappresentanza del consorzio Mestieri Campania – non sarà trascurato il tema del lavoro, cui si rivolgono specifiche attività di orientamento rivolte ai giovani, con momenti pratici e informativi, per conoscere le opportunità offerte dalle politiche attive, ad esempio con il programma Garanzia Giovani”.

Il prossimo appuntamento nell’area verde è previsto per sabato 16 ottobre, alle ore 15, per una giornata ecologica di pulizia collettiva, mentre domenica 24 ottobre alle ore 10 si terrà la prima ciclo-passeggiata, per esplorare Trecase a bordo del mezzo di trasposto eco-sostenibile per eccellenza: la bicicletta. Maggiori informazioni circa gli eventi futuri saranno resi disponibili sulla pagina facebook del progetto “Giovani del Vesuvio”, mentre è possibile lasciare i propri contatti per essere informati attraverso whatsapp, compilando il form presente al link unec.tv/GDV.

COMUNICATO STAMPA