Territori

Home Territori

Villa Figliola, lo straordinario tesoro della sua sconosciuta cappella a San Sebastiano al Vesuvio

Villa Figliola è uno dei pochi edifici antichi di san Sebastiano al Vesuvio a conservare sostanzialmente intatto il suo aspetto storico, tra questi è...

San Sebastiano al Vesuvio, curiosità toponomastiche e una proposta

La cittadina alle falde del Vesuvio è nota a tutti per essere rinata dopo la terribile eruzione vesuviana del 1944 fino a diventare un...

“Frontiera”, Una mostra Foto – Video a Torre del Greco

Il 27 maggio a Torre del Greco, al CoBar (lo spazio culturale per eventi e creatività di Stecca, presso gli ex Mulini Marzoli in...

Ercolano rivive l’incubo dell’incendio del 2017

Proprio in via Vesuvio, in area parco, a breve distanza da dove ebbe inizio il disastro del luglio 2017, è divampato un vasto incendio...

Una visita all’antico teatro di Ercolano, dove nacque l’archeologia

Una scoperta casuale Nel 1709 Ambrogio Nocerino, un contadino della piccola cittadina di Resina decise di scavare un nuovo pozzo nella sua proprietà. Il materiale...

San Lorenzo maggiore, un viaggio nel tempo e nella storia di Napoli

Qual è la chiesa più rappresentativa di Napoli? Ammesso che questa domanda abbia un senso, se provate a chiedere ai napoletani sicuramente le risposte saranno:...

La Madonna delle galline di Pagani

La settimana in Albis (quella che inizia con il lunedì dell'angelo o pasquetta) è una settimana particolarmente pregna di tradizioni religiose e non. Dai riti...

Continua l’agonia di Masseria Valente, gli affreschi con San Gennaro persi per sempre?

  Masseria Valente, o meglio ’O palazzo ‘e Valente come era denominato da chi lo frequentava anni fa è ciò che resta di un insediamento...

Lo sguardo che pietrifica, le tombe ipogee della Napoli greca

Per la mitologia greca le Gòrgoni erano tre sorelle dall’aspetto bellissimo, con la capigliatura serpentina e col potere di pietrificare immediatamente chi le guardasse...

Monte san Costanzo, panorami straordinari a cavallo di due Golfi

Seguendo il profilo dei Monti Lattari non si può fare a meno di riconoscere immediatamente il massiccio del Faito, il monte Molare, il valico...