storia

Home storia

Villa Figliola, lo straordinario tesoro della sua sconosciuta cappella a San Sebastiano al Vesuvio

Villa Figliola è uno dei pochi edifici antichi di san Sebastiano al Vesuvio a conservare sostanzialmente intatto il suo aspetto storico, tra questi è...

San Sebastiano al Vesuvio, curiosità toponomastiche e una proposta

La cittadina alle falde del Vesuvio è nota a tutti per essere rinata dopo la terribile eruzione vesuviana del 1944 fino a diventare un...

Una visita all’antico teatro di Ercolano, dove nacque l’archeologia

Una scoperta casuale Nel 1709 Ambrogio Nocerino, un contadino della piccola cittadina di Resina decise di scavare un nuovo pozzo nella sua proprietà. Il materiale...

San Lorenzo maggiore, un viaggio nel tempo e nella storia di Napoli

Qual è la chiesa più rappresentativa di Napoli? Ammesso che questa domanda abbia un senso, se provate a chiedere ai napoletani sicuramente le risposte saranno:...

Continua l’agonia di Masseria Valente, gli affreschi con San Gennaro persi per sempre?

  Masseria Valente, o meglio ’O palazzo ‘e Valente come era denominato da chi lo frequentava anni fa è ciò che resta di un insediamento...

Lo sguardo che pietrifica, le tombe ipogee della Napoli greca

Per la mitologia greca le Gòrgoni erano tre sorelle dall’aspetto bellissimo, con la capigliatura serpentina e col potere di pietrificare immediatamente chi le guardasse...

Ciò che resta di una strage nazista

Ricorre oggi il 78° anniversario di una delle più efferate stragi naziste che il 13 ottobre 1943 vide soccombere sotto i colpi delle armi...

Cusano Mutri, alla scoperta dell’antico borgo sannita

Quando parliamo di Sannio, parliamo di una regione geografica che ha poco a che fare con le moderne cartine geografiche, piuttosto parliamo di uno...

Il misterioso obelisco con vista Vesuvio sulla collina del Drago

La Collina del Drago, il Passo dell’Orco, monte Torre del Gatto. Tutti toponimi dalla forte suggestione ed evocativi di storie ed epoche passate che...

La Rotonda, lo straordinario Battistero paleocristiano di Nocera Superiore

Ci sono arrivato in bicicletta di buon’ora non e non mi aspettavo di trovarlo aperto. Non c’era nessuno nemmeno un custode, forse l’aprirà il...